martedì 22 gennaio 2019

Decorazione parete, finalmente la svolta....

Sono ormai due anni e mezzo che ci siamo trasferiti nella casa nuova ma se si gira per le stanze, non sembra affatto. Le pareti sono vuote e non c'è personalizzazione o il calore che una casa dovrebbe dare. Mi fa male ammetterlo ma la colpa è tutta mia...o quasi...
Sono alla continua ricerca di qualche idea originale per decorare le pareti  e rendere la casa accogliente ma soprattutto nostra. Il  problema  non è che le idee non ci sono, al contrario, ce ne sono troppe e mi ritrovo  a tirare il freno a mano perchè mi rendo conto che se seguo l'istinto verrebbe un caos immenso, decorazioni e stili che non legano tra loro con il risultato opposto all'armonia che vorrei creare.
Avete presente le fotografie che si trovano su Pinterest, di quelle pareti piene di targhe di legno, lettere, fotografie? Date un'occhiata qui... ecco, è più o meno quello che vorrei fare sulla parete del salotto che ci si ritrova davanti appena si entra in casa mia, il tutto rivisitato secondo i miei gusti. quella parete è effettivamente troppo bianca e triste ma da ieri, la nostra prima "wall decoration" di stile minimal fa bella mostra di sè!



E' una scritta di legno, in corsivo, dal tratto sottile e dice "This is us", "questi siamo noi".... Nella mia testa, dovrebbe essere la frase che accoglie e presenta la nostra famiglia a chi entra in casa. Sarà presto (o almeno spero) accompagnata da alcune nostra fotografie e da altre decorazioni in legno e targhe tutte ancora da definire...ce la farò? A proposito di "This is us",  conoscete anche voi la serie televisiva che si intitola così? Io l'ho seguita su Amazon Prime Video e l'ho trovata davvero bella!
Devo dire che sono soddisfatta del risultato, tanto che ho deciso di aggiungere l'articolo nel mio negozio .
 La decorazione è molto leggera e  può essere fissata alla parete con dei piccoli chiodi o con le strisce biadesive che si usano per i quadri.



Il post contiene link di affiliazione.

martedì 15 gennaio 2019

Tag, adesivi e cake topper coordinato


Qualche tempo fa sono stata contattata da Claudia, aveva bisogno di alcune tag per confezionare le scatoline dei confetti in occasione del battesimo del suo Tommaso. 
Mi ha raccontato quello che aveva in mente e  ho creato un paio di  grafiche  adatte alla festa che ho immaginato grazie alle sue indicazioni.





La scelta è stata per la prima grafica.
Le tag sono state stampate su entrambi i lati, da una parte il nome del festeggiato e la data, dall'altra una frase scelta dai genitori.
Insieme alle tag, ho creato  degli adesivi tondi per confezionare le bomboniere.


Per completare per benino questo lavoro, ho preparato il cake topper coordinato. 


Mi piace rendere unici i momenti che avranno un posto speciale nei vostri ricordi!

venerdì 14 dicembre 2018

5 idee per il centrotavola di Natale

Per decorare la tavola di Natale sono sempre alla ricerca di qualcosa di originale, non troppo elaborato o pomposo ma che allo stesso tempo doni una bella atmosfera e soprattutto sia di facile realizzazione e con elementi e materiali facilmente reperibili e magari poco costosi. Questi 5 esempi di centritavola, trovati curiosando su Pinterest direi che hanno tutte queste caratteristiche.

1 Centrotavola adatto ad ambienti moderni, con i colori classici del Natale, essenziale, elegante e particolare.


2 Centrotavola rustico. Adoro la cassetta di legno dipinta con questa tecnica, a contrasto con la trasparenza del vetro e la luminosità delle candele. Le pigne lo completano senza appesantire. La composizione risulta equilibrata anche grazie ai piccoli rametti che danno un po' di movimento.


3 Centrotavola inusuale e particolare, non avrei mai pensato a delle pere per un centrotavola di Natale. Devo ammettere però che chi l'ha preparato ha saputo richiamare alla mia mente l'atmosfera natalizia grazie soprattutto ai rametti verdi. Proprio quel tipo di sempreverde ha fatto parte delle mie composizioni , fin da piccola, probabilmente perchè era l'unico del mio giardino da cui potevo ricavare materiale.

4 Centrotavola composto da più elementi separati. Questa particolarità dà spunti per modifiche e personalizzazioni. Particolare e molto bello da vedere, io oserei comporlo anche con vasetti di vetro di diverse forme e dimensioni.


5 Centrotavola ancora una volta con i colori del Natale, forse il più classico tra quelli che ho trovato e il mio preferito. Per la sua estrema semplicità ed eleganza è forse il più versatile, adatto ad ogni ambiente, dal moderno al classico.




E' proprio questo il centrotavola che ho scelto di preparare per questo Natale. Ho acquistato l'alzatina  e un set di candele Ikea (Fenomen), la spesa è stata contenuta e per di più l'alzatina potrò usarla ogni volta che dovrò servire una bella torta durante tutto l'anno.


Le bacche rosse potrete acquistarle da un fioraio, oppure se siete fortunate, come lo sono stata io, potrete raccoglierle durante una passeggiata.




Nel post sono presenti link di affiliazione.
Le immagini dei centrotavola le ho trovate su Pinterest per conoscerne la fonte,visita la mia bacheca Pinterest "Christmas-Natale"

giovedì 6 dicembre 2018

Quest'anno sarà il vostro primo Natale come....

Ogni Natale è speciale, porta con se ricordi unici. 
Trovo rassicurante custodire i bei momenti passati insieme, quelli che non torneranno più ma che riempiranno il nostro cuore ogni volta che una fotografia o un oggetto ripescato dalla scatola delle decorazioni natalizie ce li riporterà alla memoria.
Quello di quest'anno è il vostro primo Natale in una casa nuova, ancora piena di scatoloni da sistemare?


Per voi è il primo Natale con un nuovo frugoletto  in famiglia e il vostro salotto è "decorato" con bavaglini, giochi e biberon?




Il mio sarà il primo Natale "slow", senza corse dell'ultimo minuto, con la voglia di gustarmi profondamente il calore della casa e della famiglia. E il vostro che Natale sarà?


Queste decorazioni per l'albero personalizzate sono molto apprezzate, purtroppo dovrò chiudere le ordinazioni il 10 dicembre per spedirle entro il 12 e sperare che arrivino nelle vostre case prima della vigilia di Natale. 
Se ancora ci state pensando, questo è il momento giusto per acquistarle. Sullo shop le trovate ancora con la spedizione gratuita.




lunedì 3 dicembre 2018

Regalino natalizio

State già pensando ai regalini da fare a colleghi, amici e vicini di casa? Quei piccoli pensieri che fanno capire a chi li riceve che avete pensato a loro? Io si, ma devo dire che sono a corto di idee.
 A voi invece voglio riproporre questa idea che avevo pubblicato qualche anno fa e farvi il mio regalino di Natale.


Quello delle provette di cioccolata è in assoluto il post più visitato e pinnato del mio blog, perciò spero vi farà piacere poter scaricare il PDF delle etichette così da poterle preparare.
Ecco quello di cui avete bisogno:

1-Preparato per cioccolata
2-Codette di cioccolato, granella di zucchero o piccole spumiglie
3- Provette di vetro alte 10cm
4-Etichette


Il preparato, la granella e le spumigliette si trovano facilmente nei supermercati,. Ho utilizzato il preparato per cioccolata "Ristora" e per la quantità ho seguito le istruzioni riportate sulla confezione.
Le provette possono essere acquistate su Amazon.
Le etichette potete scaricarle gratuitamente qui.


Stampate le etichette su carta adesiva, ritagliatele e applicatele alla provetta solo dopo averla riempita, così eviterete di sporcarla con il cacao.

La preparazione dei regalini potrebbe essere un'idea per passare un pomeriggio creativo con i vostri bambini, da concludere magari con una bella tazza di cioccolata fumante!
Buon Divertimento!

Nel post sono presenti link di affiliazione.